1

WhatsApp Image 2022 02 15 at 10.57.13

DOMODOSSOLA - 15-02-2022 -- Domodossola si prepara al Carnevale 2022. Questa mattina in Comune il sindaco Lucio Pizzi, Alberto Polacchi e Andrea Truscello, rispettivamente presidente e vice presidente del Comitato Pulenta e Sciriuii hanno presentato la manifestazione che prenderà il via sabato 19 febbraio a Palazzo San Francesco con la consegna delle chiavi al Togn e alla Cia da parte del sindaco, alla presenza anche del curatore del museo, Federico Troletti, con esposizione dello storico Sipario del Teatro Galletti. "Tra le novità di questa edizione, la consegna delle chiavi a Palazzo San Francesco, fiore all'occhiello della nostra città, tuttavia siamo costretti a rinunciare alla tradizionale sfilata" ha spiegato il primo cittadino. "Ringrazio il sindaco che ci supporta e ci sopporta. Il Comune é nostro partner e ha fornito il contributo per l'allestimento della Città in Giallo" ha detto Alberto Polacchi. "Giallo è il colore della polenta e indica il nostro Carnevale: abbiamo posizionato insieme al Comune i filari nelle vie del centro, in questi giorni, abbiamo anche distribuito ai commercianti domesi i disegni realizzati dai bambini delle scuole d'infanzia e primarie" ha aggiunto Truscello. "Il programma prevede la distribuzione polenta e sciriuii in piazza Mercato domenica 27 febbraio, purtroppo sfilata e matrimonio quest' anno non ci saranno ma martedì grasso, per chi volesse fare una sciata con il Togn e la Cia saremo presso le nevi di Domobianca" precisa Polacchi.
Senza dimenticare il progetto "Domo Trusa" che offre la possibilità a tutti i ristoratori domesi di creare un piatto giallo da proporre alla popolazione durante il periodo del carnevale.
Il Tavan, giornalino umoristico del Carnevale uscirà domenica 27 presso la cartolibreria Grossi e nelle edicole. Intanto giovedì 17 febbraio è prevista l'uscita in edicola del giornalino del Comitato Pulenta e Sciriuii "Ul Trusur".
Elisa Pozzoli